A Cuorgnè si parla di innovazione e sviluppo dell'economia locale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 09/05/2017 alle ore 08:38.
 A Cuorgnè si parla di innovazione e sviluppo dell'economia locale 2
A Cuorgnè si parla di innovazione e sviluppo dell'economia locale 2

 Si terrà, mercoledì 10 maggio a Cuorgnè, patrocinato dal Comune, un convegno di analisi e approfondimento di nuovi strumenti per lo sviluppo delle imprese e dell'economia locale. Verranno presentati i circuiti di credito commerciale, innovativi strumenti grazie ai quali le imprese possono acquistare ciò di cui hanno bisogno ripagandolo effettuando vendite di beni e servizi agli altri iscritti. Verrà anche presentato il programma Europeo Digipay4Growth, con il quale vengono innovati i rapporti tra la pubblica amministrazione e le imprese fornitrici: grazie agli sforzi per innovare i pagamenti digitali, è diventato possibile far sì che il potere di spesa degli attori pubblici possa essere utilizzato con maggiore frequenza all'interno delle reti locali e/o regionali. L'evento si terrà presso la Ex Chiesa della SS Trinità in via Milite ignoto a Cuorgnè.Programma: Ore 17,30: Registrazione partecipanti. Apertura lavori e saluti - Giuseppe Pezzetto, Sindaco di Cuorgnè. L'economia piemontese: la situazione attuale - Francesco Antonioli - giornalista de Il Sole 24 Ore. Le esigenze delle imprese manifatturiere - Gisella Milani, Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Canavese. Le esigenze delle imprese artigiane - Laura Pianta, Capo Ufficio Stampa CNA Piemonte. Le monete complementari come strumento a sostegno delle imprese e dello sviluppo locale - Franco Contu, Cofounder di Sardex.Il modello Digipay4Growth, una innovazione nei rapporti tra la PA e le imprese - Gabriele Littera, Presidente di Piemex. Testimonianza - Cristina Argentero, titolare di Argentero Carpenteria Metallica. Modera l'incontro: Francesco Antonioli.

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica