Calcio: la Prima rimane una categoria combattutissima

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13/08/2016 alle ore 15:00.
Calcio: la Prima rimane una categoria combattutissima 2
Calcio: la Prima rimane una categoria combattutissima 2

RIVAROLO/CIRIE'. La stagione del calcio regionale 2016-2017, settimana dopo settimana, si fa sempre più imminente. Naturalmente tra i tornei che attireranno l'attenzione degli appassionati canavesani c'è quello riservato alla Prima Categoria. Due i raggruppamenti che dal prossimo 11 settembre, giorno dell'esordio ufficiale del campionato, interessano le nostre rappresentanti, che finiranno nel corso dei prossimi mesi per dare vita ad interessanti e sentiti derby. Nel gruppo C a tenere alto l'onore del Canavese ci saranno l'Agliè, la neo ripescata Atletico Volpiano Mappano, l'Azeglio, la Bosconerese, il Colleretto Giacosa Pedanea ed ancora, il Valchiusella 1999 e il Vallorco. A tentare di mettere loro i bastoni tra le ruote Aosto Calcio 511, Bianzè, Fenusma 2008, Gioventù Rodallese, La Chivasso, La Vischese, Livorno Ferraris, Montanato e Saint Vincent Chatillon. Nel girone D, invece, trovano spazio la neopromossa Corio, l'Esperanza di Ciriè e il Real Leini, chiamate ad affrontare team di tutto rispetto come Bussoleno 2000, BVS Bassa Val Susa, Caselette, Cnh Industrial Calcio, Collegno Paradiso, Olympic Collegno, Pianezza, Pro Collegno Collegnese, River Mosso Pianese, S. Rosta, Sanmauro, Valdruento e Villarbasse.

Territori

Cronaca

  • Motociclista ferito

    24-06-2017
    Brutta avventura per un giovane a bordo di una motocicletta Suzuki, che mentre percorreva via Torino, in direzione Balangero, ha perso il controllo
  • Miss Canavese, per il nuovo calendario

    24-06-2017
    Partecipare è molto semplice: basta inviare una mail a ilcanavese@netweek.it con allegata la vostra fotografia, e indicare nome e cognome, età...

Cultura

Economia

Sanità

Politica