Caritas e Croce Rossa insieme per la Colletta Alimentare

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02/03/2017 alle ore 17:39.
Caritas e Croce Rossa insieme per la Colletta Alimentare
Caritas e Croce Rossa insieme per la Colletta Alimentare

MATHI. Caritas e Croce Rossa si stringono la mano dando vita ad una collaborazione in occasione della raccolta alimentare che si svolgerà sabato 4 marzo. Tre i supermercati interessati all'iniziativa di solidarietà che andrà a favore del Banco delle Opere di Carità di Caselle con il quale la Caritas, collabora da qualche anno proprio in occasione di questa Colletta Alimentare. Già lo scorso anno la Croce Rossa aveva dato una mano alla Caritas per l'iniziativa che, quest'anno, vede un maggiore coinvolgimento dei volontari Cri coordinati da Marco Filipozzi. La raccolta avverrà presso i due Every Day Crai di Sopetti, rispettivamente a Mathi in via Piave e a Villanova sulla strada Provinciale. Terzo punto di raccolta sarà l'In's di Mathi, sulla Provinciale, dove saranno operativi i volontari della Croce Rossa. E c'è di più. Sempre i volontari Cri si faranno carico del trasporto di quanto raccolto al centro Opere di Carità di Caselle, utilizzando una vecchia ambulanza ormai non più idonea per il soccorso, ma modificata eliminando tutte le attrezzature di primo intervento, diventando così un comodo furgone. Importante la collaborazione tra Caritas e Croce Rossa nel progetto. Come importante è il lavoro che sempre Caritas e Croce Rossa stanno portando avanti insieme al Comune mathiese, per il progetto “Non di solo pane” che una volta al mese vede la distribuzione di borse della spesa alle famiglie meno abbienti del paese. Attualmente sono una trentina. La distribuzione della borsa alimentare avviene presso i locali di Villa Bosso, così come la raccolta di alimenti se ci fossero dei benefattori che vogliono contribuire all'importante progetto di solidarietà che ha da poco superato l'anno di età. Con successo.

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica