E se a Ferragosto non sapete cosa fare... andate a Ceres

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/08/2017 alle ore 20:16.
E se a Ferragosto non sapete  cosa fare... andate a Ceres
E se a Ferragosto non sapete cosa fare... andate a Ceres

Ceres. I nuovi priori Elena Ricaldone e Giacomo Lepri con Giulia Peppino ed Edoardo Cordero invitano a partecipare ai tanti festeggiamenti per la patronale dell’Assunta. Questo il programma delle giornate della grande festa del paese: lunedì 14 agosto alle 16 inizia il torneo “Mesost” di calcio a 5 che proseguirà fino a giovedì 18 agosto e ogni squadra dovrà essere composta da un minimo di 6 ad un massimo di dieci giocatori, la fascia d’età è tra i 14 e i 25 anni, più due fuori quota. Per l’iscrizione contattare su whatsapp Giacomo (al 366/2244882) o (Edoardo al 346/3194484) e le iscrizioni sono da effettuarsi entro giovedì 10 agosto e al torneo verrà premiata anche la squadra col nome più fantasioso. Nella serata di lunedì 14 agosto alle 20.30 novena dell’Assunta nella chiesa parrocchiale e alle 21 tradizionale falò in piazza del Municipio; alle 22.30 fuochi artificiali a cura della Pro Loco e a seguire ancora il ballo con il Corpo Musicale Alpino allestito nel piazzale Grande Torino. Martedì 15 agosto, prenderà il via la festa dell’Assunta a cominciare dalle 10.30 con la benedizione delle “Cirità” con i pani a croce, punta e stelle e in mezzo un ramo di ginepro su cui sono legati i nastri ricamati di una volta di tutte le famiglie del paese e che verranno portate in testa fino in parrocchia dalle priore partendo da piazza Europa, sotto la meridiana e al ritorno dai priori. Quindi i priori ritorneranno nella chiesa parrocchiale per unirsi ai sottopriori e ai priorini per partecipare alla santa messa solenne delle 11 che sarà seguita dalla processione con la statua della Madonna portata dagli Alpini fino all’antica Torre Campanaria, con il Corpo Musicale Alpino, i priori con le priore nei caratteristici costumi ceresini, la comunità di fedeli e ritorno in chiesa per la benedizione. Nel pomeriggio alle 15.30 apertura del ballo con l’orchestra “I Musicanti di Haanwa”; alle 20.30 novena dell’Assunta in chiesa, alle 21 tradizionale falò in piazza del Municipio e a seguire Enrico Negro e la sua orchestra. Mercoledì 16 agosto alle 11 santa messa presso la cappella di San Rocco e alle 15.30 ballo per i bambini con i giochi organizzati dagli animatori dell’Estate Ragazzi di Ceres; alle 20.45 novena dell’Assunta e fiaccolata. Seguirà il ballo liscio con “Myro Fantasy” a conclusione dei festeggiamenti.

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica