Gli studenti del 25 aprile per la rigenerazione di Castellaro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 13/09/2017 alle ore 16:43.
Gli studenti del 25 aprile per la rigenerazione di Castellaro 3
Gli studenti del 25 aprile per la rigenerazione di Castellaro 3

Il comune di Ronco Canavese è tra i borghi alpini del Piemonte inseriti nel progetto "Scuola e territorio" che vedrà coinvolte le scuole superiori del Canavese. L'iniziativa è indirizzata agli allievi dell’ultimo anno del corso Cat, mira a mettere insieme alcune attività ormai consolidate nell’ambito dell’offerta formativa del corso Cat con l’esigenza di offrire opportunità di esperienze differenti all’interno del “contenitore” dell’alternanza scuola-lavoro. Tutti gli interventi mireranno a accrescere conoscenze e competenze degli allievi per portarli a un approccio alla progettazione in ambito di recupero e riqualificazione maturo e sinergico. L’attività progettuale riguarderà la progettazione del recupero architettonico della borgata Castellaro in cui sorge l’antica fucina e di via XX Settembre, via del centro storico di Ronco in cui si prevede la riqualificazione di alcuni edifici per la realizzazione di un percorso di botteghe artigiane. Queste attività saranno seguite sia dai docenti dell’area tecnica (proffessori Bolatto, Russo Testagrossa, Toniolo)  che da professionisti esterni che fungeranno da tutor. Il progetto punta ad approfondire alcuni argomenti del curriculum del tecnico CAT che interessano prevalentemente la sfera della pratica e quindi a porre gli studenti davanti ai due “case study” con nuove conoscenze e un nuovo strumento grafico di progettazione BIM (Revit). Il progetto inpegnerà gli allievi a partire da lunedì 11 settembre per due settimane in cui svolgeranno complessivamente 80 ore di attività suddivise fra incontri con professionisti del mondo delle costruzioni, sopralluoghi, formazione sul software Revit e attività di progettazione.

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica