«Lunathica»: tante le novità per l'edizione 2017

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/05/2017 alle ore 10:41.
«Lunathica»: tante le novità per l'edizione 2017
«Lunathica»: tante le novità per l'edizione 2017

CIRIE'. Sabato 20 maggio presso la Serra di Villa Remmert, in via Rosmini 3, si terrà la Conferenza Stampa di apertura della 16ª edizione di Lunathica – Festival Internazionale di Teatro di Strada. L’evento avrà luogo a partire dalle 10.30 e sarà l’occasione in cui verrà reso noto il programma ufficiale del Festival, a una decina di giorni dall’inizio dello stesso. Ospite speciale della giornata sarà Antonella Parigi, Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte. La presenza di una personalità di così spiccato rilievo ben evidenzia la visibilità che il Festival ha ottenuto non solo nel ciriacese ma sull’intero territorio regionale. Il ricco programma di eventi, con artisti provenienti da tutto il mondo, ha permesso a Lunathica di affermarsi come una delle principali manifestazioni piemontesi dedicate al teatro di strada. Interverranno inoltre le autorità rappresentanti i Comuni coinvolti nella manifestazione e il direttore artistico Cristiano Falcomer. Presenti saranno i sindaci di Ciriè, Loredana Devietti, di San Francesco al Campo, Sergio Colombatto, l'assessore alla Cultura di Mathi, Vittorio Rocchietti, il consigliere delegato alle manifestazioni di San Maurizio, Andrea Persichella, e il sindaco di Nole Luca Bertino. In contemporanea con la conferenza stampa, presso la Serra di Villa Remmert verrà inaugurata la mostra fotografica “Opera Lunathica”, nata dalla collaborazione tra il Festival e l’Associazione Culturale Arti Visive Opera di Ciriè. In ottanta immagini i fotografi di Opera hanno ritratto gli artisti dell’edizione 2016 del Festival, cercando di rappresentare l’essenza della loro arte attraverso il linguaggio dei corpi, delle espressioni e di catturare i migliori istanti dei loro rocamboleschi gesti atletici e interpretativi. “Opera Lunathica” è la seconda mostra frutto della ricerca artistica dei fotografi dell’Associazione Opera e segue “AfterArt”, presentata da Ivo Sopegno e Stefano Roggero il 21 aprile scorso. “Opera Lunathica” resterà aperta al pubblico per l’intero week end e verrà inoltre esposta il 24 giugno, dalle 18, in Viale Martiri della Libertà. La 16ª edizione di Lunathica si terrà dal 1° al 24 giugno 2017 nei Comuni di Ciriè, Nole, Mathi, San Maurizio Canavese e San Francesco al Campo. Ingresso gratuito. Adatto a tutte le età. Lunathica è organizzata dall'Associazione Culturale “I Lunatici” con il contributo economico di Fondazione CRT, Compagnia di San Paolo, Regione Piemonte, Città di Ciriè, Comune di Nole, Comune di Mathi, Comune di San Francesco al Campo, Comune di San Maurizio Canavese e Con il patrocinio di: Città Metropolitana di Torino e Città di Torino.

Territori

Cronaca

  • Guido Gozzano su Rai 5

    28-06-2017
    Dopo “Re Arduino” il Canavese avrà un'altra occasione per far conoscere a un pubblico più vasto il suo territorio, i suoi personaggi...
  • Ha in casa 10 proiettili: denunciato

    28-06-2017
    CIRIE' - Un sabato mattino  24 giugno movimentato per S.V., classe 1966,  in permesso speciale da una struttura protetta,  che ha, evidentemente,...

Cultura

  • Iniziato alla grande il memorial Mamma Ale

    28-06-2017
    Fino a domenica 2 luglio all’oratorio la Rotonda si sfideranno a calcio e pallavolo ben 53 squadre con oltre 500 canavesani coinvolti nell’evento,...
  • Tutto pronto per l'Ortensia Day

    25-06-2017
    Romano Canavese si prepara ad un vero e proprio “Ortensia Day”. Domenica 9 luglio, dalle 9.30 alle 13, presso Palazzo Rodari, in piazza...

Economia

Sanità

Politica