Notturni al Sacro Monte

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/06/2017 alle ore 09:31.
Notturni al Sacro Monte 2
Notturni al Sacro Monte 2

Per tre serate, l’1-2-3 luglio 2017, il Sacro Monte di Belmonte, in occasione della ricorrenza del riconoscimento a Patrimonio dell’Umanità Unesco, diventerà teatro di un’interpretazione artistica contemporanea del Sacro Monte, firmata dalla direzione artistica di Claudio Montagna. Attori, pittori, acrobati, cantanti a solo e in coro, beatboxer, danzatrici, musicisti, narratori: 55 tra artisti e performers del territorio e altri professionisti offriranno la possibilità di vivere un’esperienza “immersiva” nell’unicità della forma narrativa e artistica dei Sacri Monti. Come viandanti, tutti saranno invitati a camminare nel buio illuminato da rappresentazioni, arte, e racconti ispirati al significato del Sacro Monte, luogo di elevazione e riflessione, e percorso devozionale, insieme di metafore dell’esistenza umana. «Per dire al resto del mondo “cos’è” Belmonte - spiega il regista Claudio Montagna – utilizzeremo la meraviglia e lo stupore suscitati da una performance itinerante di teatro, danza contemporanea, pittura, artigianato, scultura, canto, musica e arti circensi. Lassù, le emozioni di uno spettacolo sotto le stelle, o sotto le fronde, inviteranno a riconquistare lo spirito del Sacro Monte o, meglio, dei sacri monti: luoghi in cui si viaggia verso altre terre, lontane oppure così vicine da farsi terre dello spirito». I Notturni al Sacro Monte sono il frutto del laboratorio diffuso di creatività ed elaborazione culturale, curato da Teatro e Società, che ha raccolto, assimilato e restituito notizie, informazioni e racconti attraverso scuole e insegnanti, incontri con esperti. Un percorso di valorizzazione del Sacro Monte, avviato a settembre con le comunità che circondano Belmonte, e che ha proposto momenti di animazione e di formazione artistica, coinvolgendo e stimolando nuove sinergie tra artisti e con le numerose realtà culturali del territorio. La manifestazione è realizzata nell’ambito del progetto pilota “Belmonte, un Sacro Monte aperto al mondo” proposto dall’Ente di Gestione dei Sacri Monti e dall’Associazione Teatro e Società nell’insieme del piano di rilancio dei Sacri Monti del Piemonte, Patrimonio Unesco. Il progetto è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo sul bando “Valorizzazione dei  patrimoni culturali 2016” e realizzato in collaborazione dei Comuni dell’Unione Montana Val Gallenca - Canischio, Pertusio, Prascorsano, San Colombano Belmonte, Valperga - e di Cuorgnè. Lo spettacolo itinerante “Notturni al Sacro Monte” si sviluppa sul percorso devozionale del Sacro Monte di Belmonte, Patrimonio Unesco. Dalle 20.30 il percorso, adeguatamente illuminato, si animerà in tredici “quadri” legati alle scene illustrate nelle Cappelle, che proporranno agli spettatori (partenze a piedi dei gruppi circa ogni quindici minuti) un’interpretazione artistica contemporanea del Sacro Monte.Performance di teatro, con la messa in rima di eventi storici di Belmonte o riferiti alla Passione, accompagnate da installazioni di danza contemporanea, pittura, artigianato, scultura, canto, musica e arti circensi, offriranno l’occasione di confrontare le esperienze della propria vita con una storia bimillenaria: si cade, ci si rialza, si cammina. Si cammina e si scopre che la meta da conquistare davvero non è la conclusione del viaggio ma la voglia di continuare a camminare. L’itinerario sarà guidato dai “Viandanti attori”, protagonisti in ogni tempo dei cammini devozionali, ritornati al Sacro Monte per invitare al viaggio e alla meditazione, sugli antichi sentieri. Per chi lo vorrà anche la salita a piedi al Sacro Monte, sul percorso da Valperga, sarà accompagnata, in due gruppi, da guide naturalistiche. Per tutti gli altri la salita sarà possibile con bus navetta con partenza da Cuorgnè e Pertusio.  Per raggiungere il Sacro Monte saranno messe a disposizione navette (costo A/R 2 euro) con partenza da Cuorgnè e Pertusio alle ore 19.00 - 19.45 - 20.30 - 21.15. Dalle 19.00 alle 24.00 la strada verso il Sacro Monte sarà chiusa al traffico all’altezza della frazione Pemonte. Sarà possibile salire a piedi al Sacro Monte attraverso il percorso naturalistico da Valperga, con visita guidata in collaborazione con l’Associazione ScopriNatura. La partenza dei gruppi è alle ore 17.00 e alle 17.30. La partecipazione alle serate è aperta a tutti e gratuita. La prenotazione è obbligatoria, con l’indicazione della modalità di salita al Sacro Monte (con il trasporto della navetta o a piedi da Valperga).  Le prenotazioni si effettuano tramite modulo dal sito: www.notturniteatrali.it o telelefonando al 392 290.67.60 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00.

Territori

Cronaca

  • Guido Gozzano su Rai 5

    28-06-2017
    Dopo “Re Arduino” il Canavese avrà un'altra occasione per far conoscere a un pubblico più vasto il suo territorio, i suoi personaggi...
  • Ha in casa 10 proiettili: denunciato

    28-06-2017
    CIRIE' - Un sabato mattino  24 giugno movimentato per S.V., classe 1966,  in permesso speciale da una struttura protetta,  che ha, evidentemente,...

Cultura

  • Iniziato alla grande il memorial Mamma Ale

    28-06-2017
    Fino a domenica 2 luglio all’oratorio la Rotonda si sfideranno a calcio e pallavolo ben 53 squadre con oltre 500 canavesani coinvolti nell’evento,...
  • Tutto pronto per l'Ortensia Day

    25-06-2017
    Romano Canavese si prepara ad un vero e proprio “Ortensia Day”. Domenica 9 luglio, dalle 9.30 alle 13, presso Palazzo Rodari, in piazza...

Economia

Sanità

Politica